Maria Rosa Febbi dottoressa. psicologa. psicoterapeuta.



Qualche informazione in più...

1983 M.R.Febbi, P.Ciorba, Le motivazioni nello Sport di squadra. Rivista di Medicina dello Sport.
1983 M.R.Febbi,P.Ciorba,Valutazione statistica su alcune caratteristiche psicologiche emerse in un corso per insegnanti di Minibasket.Rivista di Medicina dello Sport.
1983 M.R.Febbi, P.Ciorba, Attività sessuale, ciclo mestruale e rendimento agonistico. Rivista di Patologia Ostetrica e ginecologia.
1984 M.R.Febbi, P.Ciorba, L’alimentazione nell’età scolare.Rivista il gastroenterologo.
1984 M.R.Febbi,P.Ciorba, Ansia e obesità, indagine ed elaborazione statistica su una popolazione scolastica della ASL VT/3.Rivista la clinica dietologica.

1982 Laurea in Psicologia presso l’Università La Sapienza di Roma
1982 Diploma di esperto in Psicologia dello Sport presso il Centro Sportivo Acquacetosa di Roma
1984 Diploma di Operatore di Training Autogeno superiore presso la scuola I.C.S.A.T. di Padova.
1998 La Convenzione di NewYork ’89 sui diritti dei minori, ha permesso l’approvazione della L.285/97 con cui viene istituito” L’osservatorio sull’infanzia e l’adolescenza” affidando All’Istituto degli Innocenti di Firenze la formazione degli operatori.
Attestato di esperto in programmazione e coordinamento per progetti innovativi rivolti all’infanzia e all’adolescenza. Bologna
2000 Seminario di approfondimento interregionale sugli interventi per l’infanzia e l’adolescenza. Como
2001 In qualità di esperto psicologa partecipo alla prima conferenza regionale sull’infanzia e l’adolescenza. Roma
2001 Attestato di formazione in intervento e consulenza per l’attuazione e il monitoraggio dei progetti rivolti all’infanzia e all’adolescenza. Viterbo
2001 Corso di formazione interregionale su : Abuso, violenza e maltrattamento sui Minori. Viterbo
2003 Corso di formazione interregionale sulla valutazione dei piani e dei progetti per l’infanzia e L’adolescenza. Firenze
2005/2009 Specializzazione quadriennale in Psicoterapia cognitiva postrazionalista presso il Laboratorio di psicoterapia postrazionalista di Roma.

1981-1988 Attività di psicologa e operatrice di tecniche di rilassamento presso l’Ambulatorio di Medicina dello Sport dell’ASL VT/3.
1982 Docente di psicologia nel corso di Minibasket per insegnanti di scuola elementare del Circolo didattico di Soriano nel Cimino.
1984 Docente per il corso di aggiornamento: Educazione alla salute, per insegnanti del Circolo didattico di Soriano nel Cimino.
1994-1998 Attività di psicologa per adolescenti:
- Nel punto di ascolto nella biblioteca comunale
- Nel laboratorio di scultura su peperino come progetto di lotta alla droga.
- Nei servizi sociali per l’inserimento sociale e lavorativo per soggetti diversamente abili.
Presso il Comune di Soriano nel Cimino.
1998-2005 Coordinamento su progetti per interventi e azioni positive per l’infanzia e l’adolescenza Del Distretto VT/3.
2001-2003 Consulenza psicologica nei centri d’ascolto del Distretto VT/3.
2003 Coordinamento progetto monitoraggio per la provincia di Viterbo.
2001- 2013 Attività di psicologa nella scuola per sostegno alla genitorialità, consulenza ai docenti e agli alunni dell’Istituto Comprensivo di Soriano nel Cimino e di alcune scuole del Distretto VT/3.
Dal 2005 Attività privata, libero professionista.

In qualità di relatrice

  • IV Giornate Romane di Psicologia dello Sport: Manifestazioni emozionali e attività agonistica. 1982.
  • V Giornate Romane di Psicologia dello Sport: Le motivazioni nello Sport di squadra. 1983.
  • Il paese che vorremmo, Servizi innovativi per l’infanzia e l’adolescenza. Associazioni : Senza Cornice e La sveglia, Caprarola 2002.
  • Convegno sull’infanzia e l’adolescenza “ un impegno a favore dei cittadini in crescita. Comune di Soriano nel Cimino 2002.
  • Le nuove generazioni nell’era dei social network: I nuovi mostri. “ Social network come espressione di un disagio.” Soriano nel Cimino 2014.
  • I Nuovi Mostri nell’era dei social network: "Social network e stati emozionali". Orvieto 2015.
  • Convegno diritti dell'infanzia : "Lasciateci giocare, il futuro è nelle nostre mani". Soriano nel Cimino 2015.
Convegni
  • Psicologia e contesti educativi alle soglie del 2000. Roma 1995
  • La diagnosi Psicologica: Competenza,Deontologia,Ambiti Applicativi. Roma1995
  • Psicologia e infanzia. Roma 1999
  • VII Convegno di psicologia e psicopatologia postrazionalista” Le organizzazioni di significato personale evoluzione del modello teorico e della pratica psicoterapeuta in 25 anni di attività clinica”. Siena 2006
  • Le intuizioni, i suggerimenti, i contributi del cognitivismo sistemico postrazionalista alla ricerca e alla pratica clinica in psicoterapia e psichiatria: Dieci anni dalla scomparsa di V. Guidano. Roma 1009
  • Evoluzione, Emozione, Linguaggio e Coscienza nella psichiatria e nella psicoterapia oggi. Roma 2010
  • Rischio psicosociale: Strumenti e tecniche di valutazioni, prevenzione e intervento. Viterbo 2011
  • Il disagio mentale: problematiche emergenti in medicina generale, in psichiatria e in psicoterapia. Implicazioni medico-legali e aspetti relazionali.Viterbo 2011
  • Introduzione alla Bioetica applicata. Viterbo 2011
  • Neuroetica e neurobiologia dell’etica ed etica delle neuroscienze. Viterbo 2014
  • Comprendere, valutare e curare. I disturbi del comportamento alimentare. Viterbo 2014
  • Marinai, terapeuti e balene, convegno della Società italiana di Terapia comportamentale e cognitiva. Genova 20014
  • XIV Convegno di Psicologia e psicopatologia Post-razionalista : Continuità, continuità, coerenza sistemica e complessità. Siena 2014

  • Introduzione alla psicoterapia cognitiva postrazionalista e applicazione del modello nella prima fase di terapia. 2005
  • Introduzione al modello cognitivo costruttivista postrazionalista e alla ricostruzione della dinamica di scompenso individuale come prima fase di terapia. 2006
  • Il modello cognitivo postrazionalista applicato all’analisi delle relazioni nel contesto scolastico, 2008
  • Analisi delle dinamiche relazionali con il modello cognitivo costruttivista postrazionalista, individuo, coppia, famiglia, relazione terapeutica. 2009
  • Metodologia della gestione psicoterapeuta del paziente con sindrome psicotica attraverso il modello postrazionalista. 2009
  • Crisi, separazioni e rotture nelle relazioni significative. 2010
  • La relazione: oggetto e strumento di terapia. 2012
  • La coppia in terapia. 2013
  • La coppia in terapia: metodo e strategie d’intervento.2014
  • La relazione oggetto e strumento di terapia in setting individuale e di coppia attraverso la Self Meaning Cognitive Psychoterapy. 2015

.